L’essenza dell’aromaterapia

L’aromaterapia è una branca della fitoterapia che sfrutta gli oli essenziali con finalità terapeutiche allo scopo di ristabilire il benessere dell’intero organismo, sia a livello fisico che a livello emotivo e mentale. È comunque doveroso precisare che l’aromaterapia è una forma di medicina naturale che non può curare alcun tipo di patologia, ma che potrebbe affiancarsi come trattamento di supporto alla medicina tradizionale.
Gli oli essenziali sono prodotti concentrati ottenuti da piante di diverso tipo per estrazione a freddo o per distillazione in corrente di vapore. Nell’ambito dell’aromaterapia, tali essenze esplicano il loro effetto benefico per via aerea, per applicazione locale attraverso i massaggi e per via orale con l’impiego di collutori a base di oli essenziali.
Le piante riportate nel seguente elenco sono quelle maggiormente impiegate in ambito terapeutico:

Bergamotto
In aromaterapia trova impiego come antidepressivo nel combattere lo stress e per ridurre gli stati di agitazione e paura, riportando ottimismo e serenità. Se inalato, induce uno stato d’animo gioioso e dinamico che diffonde felicità intorno a sé e agi altri.

Eucalipto
Stimolante delle facoltà cognitive, l’olio essenziale di eucalipto se inalato aiuta a recuperare la concentrazione nei momenti di disordine e svogliatezza. Purificante dell’aria, se diffuso negli ambienti contrasta la propagazione di agenti infettivi come i virus influenzali e parainfluenzali. Svolge, inoltre, un’efficace azione decongestionante ed espettorante facilitando l’espulsione del muco; per tale motivo, in aromaterapia è utilizzato per inalazione in caso di raffreddore e mal di testa causato da sinusite.

Geranio
L’olio che si estrae dal geranio è rinomato per le sue proprietà astringenti ideali per la cura della pelle grassa a tendenza acneica.

Lavanda
Dalle note proprietà antibatteriche, è molto utilizzata nei prodotti per la pulizia e la disinfezione degli ambienti domestici. Inoltre, l’aroma della lavanda ha proprietà rilassanti e migliora la qualità del sonno.

Menta piperita
Le proprietà balsamiche la rendono un ottimo componente per la formulazione di unguenti utilizzati per migliorare la respirazione notturna. Trova impiego anche nel trattamento della nausea e del prurito e può essere usata per scaldare e rilassare i muscoli.

Pino
Il suo olio essenziale vanta proprietà antibatteriche, analgesiche e antisettiche, che lo rendono uno degli oli maggiormente utilizzati nell’aromaterapia.

Rosa
Viene impiegata per le sue proprietà calmanti e si reputa abbia una funzione benefica nel facilitare il raggiungimento dell’omeostasi funzionale del corpo.

Rosmarino
Stimolante sul sistema nervoso, se se ne inala l’essenza, dona energia, favorisce la concentrazione e migliora la memoria soprattutto durante i periodi di forte pressione intellettuale. Se impiegato al mattino svolge un’azione tonificante generale, infondendo coraggio e rinforzando la volontà.

Salvia
L’essenza di Salvia svolge un’importante azione rilassante che induce calma e serenità in presenza di stress, nervosismo, angoscia e paura. Quando viene inalato offre un eccezionale supporto per superare le crisi di mezza età e la menopausa, ed è un aiuto per tutte quelle persone che si rassegnano allo scorrere del tempo e vivono in uno stata di immobilità e depressione.

Tea tree
L’olio che se ne estrae è uno degli oli più potenti ad azione antibatterica, antivirale e antifungina. Se inalato è in grado di svolgere un’efficace azione espettorante e fluidificante sulle vie respiratorie, riducendo la sensazione di naso chiuso.

Timo
Oltre alle sue note proprietà antisettiche, l’olio essenziale di timo è molto efficace come rimedio naturale per smettere di russare.

Prenota farmaco
Per prenotare un farmaco per il ritiro in farmacia scrivere :
Nome e Cognome, codice fiscale, numero ricetta, nome del farmaco e quantità richiesta e la farmacia dove ritirare.
L'elenco delle farmacie lo potete trovare su questo sito.

Il servizio è sospeso dal 17 al 23 agosto .
Riprenderà regolarmente da Lunedì 24 Agosto.