La massoterapia è il massaggio terapeutico dei muscoli e dei tessuti connettivali, praticato con le mani e volto principalmente a prevenire le malattie dell’apparato muscolo-scheletrico o riabilitare i soggetti che ne sono affetti; con osteopatia invece si identifica il metodo di manipolazione basato principalmente sull’autoguarigione, sulla relazione struttura-funzione, e sulla nozione di unità dinamica del corpo umano, pratica decisamente non invasiva che ha come unico strumento le mani, con le quali viene normalizzata la disfunzione somatica.